NUOVO CREDO, PER LA GIOIA DEGLI SCISMATICI. COSA DIRANNO I CATTOLICI?

Alberto Melloni noto storico del cristianesimo e del Concilio Vaticano II, ha rilanciato un tema tra i più delicati nel complesso dialogo tra la Chiesa Cattolica e la Chiesa d’Oriente: l’unità stessa del cristianesimo. Ebbene, secondo Melloni nel prossimo incontro in Italia con il Patriarca Bartholomeos verrà donata dalla Chiesa una diversa traduzione della preghiera… Continua a leggere NUOVO CREDO, PER LA GIOIA DEGLI SCISMATICI. COSA DIRANNO I CATTOLICI?

CAMBIA LA LITURGIA, MA NESSUNO SE NE RENDE CONTO

Motu Proprio? Il Papa cambia la Liturgia dal basso, dando carta bianca alle Conferenze Episcopali e alle Diocesi. Dovranno e potranno adattare il tutto alle esigenze locali e al linguaggio moderno.Non potendo cambiare la Liturgia dall’alto (causa scisma) inizia dal basso. Il progetto del Papa Bergoglio diventa sempre più chiaro. Lettera apostolica in forma di Motu… Continua a leggere CAMBIA LA LITURGIA, MA NESSUNO SE NE RENDE CONTO

BENEDETTO STATUTO

Dopo le vicende di questi giorni e le tante notizie riportate dai giornali, quello che salta palesemente all’occhio è, che invece di fare chiarezza si sta aumentando la confusione, fornendo una gran quantità di notizie vaghe o  addirittura improbabili. Visto e considerato che nessuno è mai entrato in merito ai veri punti cardini di tutta… Continua a leggere BENEDETTO STATUTO

L’OPERA DELLA MADONNA, IN QUALE MANI…

Dopo tante forzature e giochi illusori che da oltre due anni turbano l’operato e la serenità della Fondazione, ed in particolar modo l’umile compito dei due Sacerdoti Don Pasquale Barone (Presidente), e Padre Michele Cordiano (Tesoriere); è arrivata l’ora di dire le cose veramente come stanno, facendo un sunto di tutta la situazione. Sembra quasi che… Continua a leggere L’OPERA DELLA MADONNA, IN QUALE MANI…

“SIA FATTA LA TUA VOLONTÀ”(purché Io sia d’accordo e il Consiglio dei presbiteri lo abbia approvato)

In sintesi è la “ribellione” sotto altro nome. Natanaele è stato visto da Gesù sotto l’albero di fichi, lui, che pur scettico sulla desolazione di un paese, viene detto da Cristo “uomo senza menzogna”. Chissà perché Dio ci vede sempre sotto o dietro qualche albero mentre pianifichiamo la nostra religiosità e meditiamo grandi e improbabili… Continua a leggere “SIA FATTA LA TUA VOLONTÀ”(purché Io sia d’accordo e il Consiglio dei presbiteri lo abbia approvato)