CANTO DI LODE DEL PRINCIPIANTE

Entravo per la prima volta in una chiesa di una cittadina che più di tanto non mi interessa. Sull’arte si possono avere molte opinioni personali, ma su quella Sacra no, perché il falso d’Autore non esiste. Esiste chi non vede l’Autore. Camminavo tra riquadri di Santi e di Re Davide e di Salomone… Procedevo tra… Continua a leggere CANTO DI LODE DEL PRINCIPIANTE

DEO GRATIAS

Mi rivolgo da popolana al popolo di Dio, di cui faccio parte e che non è una categoria né ideologica né mitica, semmai Mistica. Viviamo in un momento storico della Chiesa di incredibile allucinazione comunicativa. L’intervento di Parolin  ha, invece, messo a fuoco il problema più difficile da risolvere: l’incomunicabilità tenace tra due parti che… Continua a leggere DEO GRATIAS

ATTENZIONE AI SUPER APOSTOLI E ALLE DIPENDENZE DA MOTU PROPRI.

Venne la Luce ma chiamarono un faro alogeno perché “non bastava”. Ed ecco che viene la figura del “Super Pastore” che è talmente più bravo del Buon Pastore, da mettere in riga le pecore non smarrite. Fuori dall’ironia, vi è da osservare che nella “Azienda Vaticana” oggi si viene assunti o licenziati secondo il criterio… Continua a leggere ATTENZIONE AI SUPER APOSTOLI E ALLE DIPENDENZE DA MOTU PROPRI.

NUOVO CREDO, PER LA GIOIA DEGLI SCISMATICI. COSA DIRANNO I CATTOLICI?

Alberto Melloni noto storico del cristianesimo e del Concilio Vaticano II, ha rilanciato un tema tra i più delicati nel complesso dialogo tra la Chiesa Cattolica e la Chiesa d’Oriente: l’unità stessa del cristianesimo. Ebbene, secondo Melloni nel prossimo incontro in Italia con il Patriarca Bartholomeos verrà donata dalla Chiesa una diversa traduzione della preghiera… Continua a leggere NUOVO CREDO, PER LA GIOIA DEGLI SCISMATICI. COSA DIRANNO I CATTOLICI?

CAMBIA LA LITURGIA, MA NESSUNO SE NE RENDE CONTO

Motu Proprio? Il Papa cambia la Liturgia dal basso, dando carta bianca alle Conferenze Episcopali e alle Diocesi. Dovranno e potranno adattare il tutto alle esigenze locali e al linguaggio moderno.Non potendo cambiare la Liturgia dall’alto (causa scisma) inizia dal basso. Il progetto del Papa Bergoglio diventa sempre più chiaro. Lettera apostolica in forma di Motu… Continua a leggere CAMBIA LA LITURGIA, MA NESSUNO SE NE RENDE CONTO

Dialogo e accoglienza. Il cardinale Bassetti nei luoghi di Lutero Giacomo Gambassi, inviato a Berlino sabato 2 settembre 2017 Dalla conoscenza alla riconciliazione, il presidente della Cei in Germania per un viaggio ecumenico a tappe: «Grati al Signore per i grandi passi avanti compiuti fra cattolici e protestanti»

    «Salga, salga con noi nel pullman». Il cardinale Gualtiero Bassetti prende sottobraccio il vescovo luterano di Berlino-Brandeburgo, Markus Dröge. E lo accompagna verso i primi posti. Viene in mente papa Francesco che con la Curia Romana lascia in autobus la Città del Vaticano per andare agli esercizi spirituali. Qui, invece, siamo a Berlino. Il luogo di partenza… Continua a leggere Dialogo e accoglienza. Il cardinale Bassetti nei luoghi di Lutero Giacomo Gambassi, inviato a Berlino sabato 2 settembre 2017 Dalla conoscenza alla riconciliazione, il presidente della Cei in Germania per un viaggio ecumenico a tappe: «Grati al Signore per i grandi passi avanti compiuti fra cattolici e protestanti»

PASSATO IL SANTO, PASSATA LA FESTA, MA IL DESIDERIO DELLA MADONNA NON PASSA MAI

Sembra quasi che oltre due mesi di polemica, tenuta aleggiante dalle testate giornalistiche locali sul Vescovo Luigi Renzo (della Diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea ndr) e la Fondazione (Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime “CIMRA” ndr) di Paravati, sia scomparsa insieme al Decreto di revoca che lo stesso Monsignore doveva inoltrare al Ministero degli Interni.Quali scelte ha adottato… Continua a leggere PASSATO IL SANTO, PASSATA LA FESTA, MA IL DESIDERIO DELLA MADONNA NON PASSA MAI